Viaggio Nel Mondo

Egadi

Isole Egadi

© boboviel

Favignana, Levanzo e Marettimo formano l’arcipelago delle isole Egadi, in provincia di Trapani, al largo della costa nord occidentale della Sicilia.

Omero le cantava come isole delle capre, abitate da Lestrigoni e Feaci. I Cartaginesi le contesero ai Greci prima e ai Romani poi. Terra di conquista per Normanni, Saraceni, pirati. Fortezze galleggianti, carceri circondate dal mare. Sono tre splendide isole, benedette da un clima mite, temperato in estate dalle brezze del Tirreno e del Mediterraneo.

L’arcipelago è un ambiente marino unico nel Mediterraneo, la Riserva marina protetta più vasta d’Europa, a tutela di un fondale prezioso, ricco di specie vegetali da difendere e abitato da una gran quantità di fauna marittima, che rende le isole una meta tra le favorite degli appassionati di immersioni.

Tre isole diversissime tra loro. Favignana è la più grande ed è praticamente pianeggiante, un’isola verde e di grande storia, bella nell’entroterra come sulle sue coste basse e nei paesi eleganti.

Marettimo, è alta e spigolosa, di roccia e scogli, monti e promontori. Levanzo è una piccola perla selvatica, fatta di paesaggi suggestivi e forti contrasti, scogliere scoscese e sconnesse.

Il tutto nella cornice delle acque limpide al confine tra Tirreno e Mar di Sicilia. Le Egadi, isole di grande storia e tradizioni millenarie, sono meta di un turismo rilassato e ritemprante, un’occasione di contatto con la natura.

,